Palazzo Petrucci, Napoli

20 gennaio 2014

Nel cuore del centro storico di Napoli si trova Palazzo Petrucci, ristorante stellato nato nel 2007. È il frutto della collaborazione tra Edoardo Trotta, il patron, e Lino Scarallo, l’executive chef. cucina tradizionale campana reinterpretata dallo chef lino scarallo secondo nuove prospettive L’ambiente è molto curato anche nei piccoli dettagli e, dietro richiesta dello chef, la cucina è ben in vista: una soluzione adottata per dare la possibilità ai commensali di poter assistere al lavoro dietro le quinte. La tradizionale cucina campana è alla base del lavoro di Lino Scarallo, che la reinterpreta dandole nuove prospettive. Il menu, così come la carta dei vini, è costantemente aggiornato e stupisce sempre per la sua originalità. Indimenticabile, tra gli antipasti, la Lasagnetta di mozzarella di bufala campana e crudo di gamberi su salsa di cavolo broccolo. La classica Genovese secondo lo chef è contenuta in un Raviolo su guazzetto di vongole, pecorino e mirto, un piatto caratterizzato da un’incredibile leggerezza. Anche i dolci della tradizione napoletana vengono destrutturati e rivisitati, come la Stratificazione di pastiera napoletana e la Metamorfosi di roccocò.

Palazzo Petrucci

  • Indirizzo: piazza San Domenico Maggiore 4, Napoli
  • Chiusura: domenica sera e lunedì a pranzo
  • Spesa: oltre i 50€
  • Chef: Lino Scarallo
  • Tel: 081 5524068

I commenti degli utenti