PerciaSacchi, Palermo

5 febbraio 2015

Se c’è un progetto di cucina che sostiene davvero i piccoli produttori e promuove la memoria del territorio, questo è PerciaSacchi. Pizzeria e trattoria nel cuore di Palermo, è guidato da due donne, Renata Ferruzza e la figlia Laura. Piccolo rifugio dal design essenziale e dall’atmosfera soft, è il posto adatto ai gourmet che cercano l’esperienza del gusto autentica e campestre negli impasti come nei condimenti. tutto il buono del territorio infuso nei piatti del giorno e nelle pizze preparate con farine autoctone Il concept di questo locale è il magiare sano, lo si evince nei menu scritti sulle lavagne che arredano le pareti dove sono indicati i piatti della tradizione contadina, rigorosamente giornalieri, e la provenienza delle materie prime. La dispensa abbraccia l’agro del palermitano e si arricchisce dei tesori ad alto contenuto culturale e artigianale che vanta l’Isola, dalle lenticchie di Villalba alla Vastedda del Belice, dalla Vacca Cinisara al maialino Nero dei Nebrodi. Tra alcuni must la Trilogia di legumi, il Macco di fave con finocchietto selvatico, la Passata di zucca rossa, il baccalà fritto, le Tagliatelle al ragù di maialino nero dei Nebrodi. Le due proprietarie servono a tavola con la logica del fare sistema: ogni pietanza è spiegata, accompagnata da un racconto sulla zona di origine. Anche la pizza qui diventa un progetto di rieducazione del palato, a partire dalle farine utilizzate. Come suggerisce il marchio stesso, sono utilizzate esclusivamente farine da grani autoctoni siciliani, come la Tumminia, il Perciasacchi, il Russello, il Bidì, il Maiorca. Segnaliamo la pizza con zucca rossa, ricotta e lardo, la Cavolicelli con verdura amara di stagione saltata, bufala affumicata, salsiccia o ancora la pizza con crema di finocchi, scorza d’arancia, scamorza affumicata e cotto delle Madonie. La stessa cura è riservata ai dessert, tra cui brilla il gelo di cannella o di agrumi, dolce di antichissima origine. Buona la selezione di vini siciliani e di birre artigianali, tra cui spiccano quelle dell’Isola.

PerciaSacchi

  • Indirizzo: via monte di pietà 5/7, Palermo
  • Chiusura: lunedì
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 091 6123960

I commenti degli utenti