Pescaria, Polignano a Mare

28 luglio 2016

Polignano è una città ricca sia nell’offerta gastronomica, sia nella peculiarità paesaggistica. Se dal punto di vista della ristorazione tradizionale nulla o quasi manca a questa città, Pescaria rappresenta una vera ondata di novità dal punto di vista dello street food. street food di qualità a base di pescato freschissimo e ricette invitanti E ondata non è una parola usata a caso: il legame tra questo piccolo locale (con poco più di un anno di vita) e il pescato fresco dell’Adriatico è facilmente comprensibile dal nome, dall’arredamento, dai piatti in carta. Notevoli i fritti, da scegliere secondo la pezzatura e l’appetito, che comprendono paranza, gamberi, seppie e non solo; ancor più degni di nota i crudi. I carpacci sono serviti sulle friselle, le tartare farciscono i panini. Il pane poi è quello pugliese: le ben note tartarughe (panini che presentano un reticolato sulla superficie) sono realizzate con l’aggiunta di nero di seppia o arricchite dalla quinoa. I condimenti poi eccellono per varietà e legame alla Puglia agricola che da quella ittica dista solo qualche metro. Per chi non rinuncia alla pasta, il bancone offre un’ampia scelta di primi, da gustare in pratiche confezioni, appollaiati sui tavolini disposti poco fuori o nella saletta adiacente. Se invece amate gli sfizi, i panzerottini sono ben farciti e contagiosi. Ad accompagnare etichette vinicole del territorio e qualche birra. Per farsi invogliare ancor prima di uscire di casa, è possibile consultare le pagine social e, se proprio non potete fare a meno di assaggiare un po’ del sapore di Puglia anche a centinaia di km, Pescaria ha aperto a Milano.

Pescaria

  • Indirizzo: via Roma 29, Polignano a Mare (BA)
  • Chiusura: sempre aperto
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 080 4247600

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti