Pizzarium, Roma

5 febbraio 2014

Probabilmente è il pizzaiolo più conosciuto d’Italia, strattonato tra prove del cuoco e consulenze su lievito e lievitazione, ma Gabriele Bonci rimarrà sempre quel ragazzone geniale che ha saputo cambiare il volto della pizza al taglio romana, partendo da un buchetto di fronte alla fermata Cipro. il regno di gabriele bonci e della sua imperdibile pizza al taglio Da Pizzarium ci si deve arrivare per tempo, preparati all’ormai consueta ressa delle ore di punta (pranzo, spuntino pomeridiano, cena) e con la voglia di attendere che le teglie si avvicendino sul banco, proponendo di volta in volta uno spettacolo di colori e sapori sempre diverso. Non mancherà mai la pizza con patate e mozzarella, una versione corposa e vivace che non ha rivali in città (e probabilmente nemmeno altrove); altra consuetudine la squisita pizza rossa, la bianca e la margherita. Il consiglio è di avvicinarsi al banco con un appetito curioso e sperimentare lo sperimentabile: dalla vegana ai carciofi alla pizza con base di ceci sepolta sotto una coperta saporita di mortadella, a quella con ricotta, zucchine e diversi tipi di pepe, fino alla squisita broccolo romano e Castelmagno. Mangiare qui è un’esperienza sempre nuova e sempre diversa, ma che termina ogni volta con lo stesso sorriso soddisfatto.

NEWS: a metà marzo 2015 il locale è stato ampliato di quasi il doppio per dare più spazio sia alla vendita sia alla produzione.

Pizzarium

  • Indirizzo: via della Meloria 43, Roma
  • Chiusura: sempre aperto
  • Spesa: entro i 30€
  • Chef: Gabriele Bonci
  • Tel: 06 39745416

I commenti degli utenti