Princi, Milano

6 marzo 2014

Princi in passato era solo panificio e aperitivi; oggi, con la riapertura della sede in piazza XXV aprile, è anche bistrot. Già dalle 7 del mattino si attraversa la veranda per accomodarsi in un ampio locale dai toni sobri e l’aspetto elegante: a ravvivare l’ambiente ci pensano, con i loro colori vivaci, le cassette di peperoni, pomodori, il pane e i dolcetti esposti su un lungo bancone. locale multifunzionale dove fermarsi a qualsiasi ora del giorno, con una proposta che va dalla colazione al dopocena A colazione si possono ordinare caffè, pane e marmellata di mandarini, o scegliere fra le brioche e le torte disponibili (particolarmente consigliata quella con cioccolato, noci e nocciole: una densa dolcezza ideale da inzuppare nel cappuccino). Ma la specialità della casa sono i pasti leggeri, disponibili da mezzogiorno a mezzanotte: pizza napoletana e piatti della tradizione italiana. Le pizze sono quelle di Franco Pepe, rinomato pizzaiolo di Pepe in Grani a Caiazzo, qui preparate dall’allievo Ettore Princi: la carta comprende margherita e marinara, ma anche specialità (a rotazione) come la Mementa, con crema di cipolla di Alife e crema di ceci, e il calzone del casolare, dal ricco ripieno di mozzarella e ricotta di bufala, scamorza affumicata e salame casertano. In alternativa si propongono taglieri di salumi e formaggi e i piatti preparati dal giovane chef Valentino Russo con ingredienti della tradizione: Gnocchi di semola con ceci, fagioli e pancia di maiale, Tagliatelle ai tre pomodori, polpo grigliato. A mezzanotte la cucina chiude, ma il locale rimane accessibile tutti i giorni fino alle 2, nel fine settimana fino alle 6 del mattino: l’ideale per chi, uscito da uno dei numerosi locali di corso Como, abbia voglia di una brioche, di un cremoso tiramisù o anche di un pezzetto di pizza al taglio.

Princi

  • Indirizzo: piazza XXV Aprile 5, Milano
  • Chiusura: sempre aperto
  • Spesa: entro i 30€
  • Chef: Valentino Russo
  • Tel: 02 29060832

I commenti degli utenti