Qito, Roma

10 agosto 2017

Seguendo l’ondata fusion che sta piano piano travolgendo Roma (ristoranti nippo-brasiliani, cucina nikkei, proposte hawaiane), cucina peruviana, hawaiana, messicana e giapponese accompagnata da cocktail creativi questo nuovo locale appollaiato su piazza Istria ha pensato di unire varie correnti nel suo menu. Per iniziare ci sono un alcuni classici tex mex: i nachos – qui accompagnati da un discreto guacamole e un’ottima salsa piccante – tacos (presenti anche nella parte del menu dedicata al Messico) e peperoncini jalapeno ripieni di formaggio. La sezione hawaiana è composta dai poke, ciotole di riso, pesce crudo e alghe: si può scegliere tra tonno e salmone o gamberi e spigola, accompagnati di volta in volta da coriandolo fresco, anacardi tostati, semi di sesamo, latte di cocco, mango, peperoncino, briciole di panko, avocado e via discorrendo. Dal Giappone (con un twist sudamericano) ci sono i roll, mentre la fanno da padrone i ceviche peruviani, dal clasico all’especial. Da bere ci sono cocktail creativi come il Peruvian Mule e birre artigianali.

Qito

  • Indirizzo: piazza Istria 15, Roma
  • Chiusura: domenica
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 06 8546009

I commenti degli utenti