Solo Crudo, Roma

28 febbraio 2017

Un localino piccolo e accogliente che è cresciuto, se non tanto nella metratura, sicuramente nell’offerta e nel servizio.cucina crudista e vegana per un locale ecosostenibile al 100% Solo Crudo infatti, dopo aver fatto capolino nello scenario del take away romano aprendo ai Parioli nel 2015, si è trasformato, nella nuova sede in Prati, in un ristorante vero e proprio, con annessi e connessi: cucina, servizio al tavolo e un menu mai banale, attento alla stagionalità della materia prima. La filosofia invece rimane invariata: cucina crudista e vegana, rigorosamente a km 0, all’interno di un mood gastronomico 100% eco-sostenibile, a partire dagli arredi tutti, o quasi, ricavati con materiale di recupero. Oasi di pace e paradiso per i cultori del mangiar sano, Solo Crudo riesce con inventiva e intelligenza ad attrarre una clientela variegata, con piatti che divertono e incuriosiscono. Da provare, tra gli antipasti, il Sottobosco, ossia funghi cotti a bassa temperatura, felafel di lenticchie rosse, misticanza, mirtilli e zenzero e la versione Cacio e Pere per quanto riguarda i primi: gli spaghetti di zucchine si sposano piacevolmente con pepe e formaggio di anacardi. Si prosegue con i secondi: selezione di formaggi vegani stagionati, wrap e burger crudisti. Si conclude con dolci accattivanti, dalla Sfera al cacao con cuore liquido di marmellata alla Cheesecake alla banana, zenzero e marmellata di mirtillo.

Solo Crudo, Roma

  • Indirizzo: via Federico Cesi 22, Roma
  • Chiusura: lunedì a pranzo
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 06 88974793

I commenti degli utenti