Sorbillo, Napoli

8 gennaio 2014

Se si dovesse fare un sondaggio sui pizzaioli più riconoscibili, il viso sorridente di Gino Sorbillo probabilmente si piazzerebbe ai posti più alti della classifica. una delle pizzerie più note di napoli dove poter mangiare una pizza ottima, saporita e leggera Non è soltanto l’espressione da simpatico mascalzone del famoso pizzaiolo a far guadagnare notorietà al locale di via dei Tribunali: a parlare è soprattutto la pizza. E allora armatevi di pazienza (o scegliete gli orari meno di punta), aggiudicatevi un posto in fila e aspettate di sedervi a uno dei tanti tavolini di marmo. La pizza margherita vi conquisterà a partire dall’aspetto, ampia e dal cornicione importante; la farcitura generosa, dalla dolcezza saporita del pomodoro, al profumo del basilico e alla consistenza del fiordilatte di Agerola, faranno il resto: la pizza sparirà dal piatto in un batter d’occhio e la leggerezza quasi non la farà notare nello stomaco. Non sono da meno la marinara, ricca di aglio fragrante e basilico, e la rossa con alici e origano. A coronare la proposta altri classici napoletani (tutti preparati con ingredienti locali) come le pizze ripiene, la pizza fritta e i calzoni, in particolare quello con pomodoro e ricotta, sottile e comunque ben farcito. Conto leggero e soddisfazione somma.

Sorbillo

  • Indirizzo: via dei Tribunali 32, Napoli
  • Chiusura: domenica
  • Spesa: entro i 30€
  • Chef: Gino Sorbillo
  • Tel: 081 446643

I commenti degli utenti