Suburra 1930, Roma

28 giugno 2017

I richiami agli anni ’30 sono presenti già nel nome e sono confermati dal design e dall’atmosfera del locale. Suburra 1930 è un ristorante, ma anche cocktail bar, situato a Rione Monti. richiami agli anni '30 per un ristorante e cocktail bar creativo nel cuore di monti Due piani con cucina a vista e un piccolo spazio esterno proprio su piazza della Suburra. In cucina lo chef Alessandro Miotto riesce a far convivere piatti della tradizione con sapori e profumi più esotici. Non mancano le proposte del giorno, realizzate con ingredienti comprati quotidianamente al mercato. Tra gli antipasti spicca la Caesar Rabbit Salad, in cui il coniglio porchettato si sostituisce al classico pollo ed è accompagnato da pane al pecorino e salsa al melograno. I primi sono 4 così come pure i secondi; tra questi vi è un hamburger da 180 grammi con fiocco della Tuscia, datterini confit, hummus, bacon e origano. Seguono poi le diverse sezioni tematiche del menu. Quella dedicata alla tradizione romana, oltre ai classici primi capitolini prevede le polpette di coda con la loro salsa, accompagnate da sedano croccante e cacao. L’offerta di street food, servito anche a portar via, è composta da diversi sfizi tra cui le crocchette di spigola patate e finocchietto o i sandwich di alici fritte con cuore di burrata. Completano la carta ben 5 variazioni sul tema baccalà e sei portate di crudi e marinati di carne o di pesce. Per quanto riguarda il bere, ai vini si aggiungono le birre artigianali di Birradamare e soprattutto una buona scelta di cocktail, classici e originali, pensati sia per l’aperitivo che per accompagnare i piatti o da dopocena.

Suburra 1930

  • Indirizzo: piazza della Suburra 13-15, Roma
  • Chiusura: sempre aperto
  • Spesa: entro i 50€
  • Tel: 06 48905713

I commenti degli utenti