Sui Generis, Roma

12 luglio 2017

Se siete disposti ad avventurarvi nella zona dell’Infernetto o, meglio ancora, abitate in zona, Sui Generis è una chicca che merita indubbiamente più di una visita. un ristorante giapponese all'infernetto dove provare sushi, okonomiyaki e ramen Gli appassionati di cucina giapponese troveranno di che gioire, esplorando un menu non enciclopedico ma abbastanza ricco da comprendere okonomiyaki, sushi, sashimi, tempura e ramen. Le porzioni sono generose, i piatti ben preparati e presentati con cura. Ottimi i takoyaki e l’insalata giapponese di patate per cominciare. Decisamente fotogenico e freschissimo il sashimi di rombo. Si difende bene anche il ramen, presentato in una ciotola traboccante che si fa fatica a terminare. La variante Volcano prevede un ricco brodo piccante, due fette spesse di morbido arrosto di maiale, cipollotti freschi, mezzo uovo marinato (appena un po’ troppo salato) e germogli di soia croccanti. I dessert sono preparati in loco, dai dorayaki ricoperti di cioccolato al tiramisù al matcha. Il locale è davvero minuscolo e, specialmente durante la stagione invernale in cui i posti all’aperto non sono previsti, è praticamente obbligatoria la prenotazione. Servizio un po’ rallentato durante il weekend.

Sui Generis

  • Indirizzo: via San Candido 64, Roma
  • Chiusura: mercoledì
  • Spesa: entro i 50€
  • Tel: 346 4970604

I commenti degli utenti