Tang Gourmet, Milano

18 dicembre 2017

Nell’abbondanza di ristoranti cinesi che punteggiano via Paolo Sarpi, Tang Gourmet si distingue per l’invitante cucina a vista dove osservare i cuochi all’opera e per il sistema di ordinazione: si paga, ci si reca al tavolo e poi si riceve pian piano tutto su un vassoio. pietanze particolari della cucina cinese servite in un ambiente moderno e semplice Su ogni tavolo troverete bacchette e una generosa selezione di salse. Sul menu – illustrato con fotografie, sia quello cartaceo, sia i display luminosi sopra la cassa – troverete davvero di tutto, dai noodles in brodo o asciutti ai piatti a base di riso, ai ravioli, ai secondi: ogni pietanza è particolare, non troverete piatti banali da ristorante cinese occidentalizzato. Uno dei più apprezzabili è sicuramente quello chiamato ravioli brasati della casa: si tratta nello specifico degli sheng jian bao, ravioli particolari con una crosticina croccante sul fondo e farciti con un ricco brodo e carne di maiale. Buono anche il Taiwan gua bao, un panino al vapore farcito con coriandolo fresco, carne di maiale brasata, rousong (carne di maiale essiccata) e verdure sottaceto. Tra i piatti a base di noodles, al dente e homemade, i più gustosi sono i noodles con aroma cipollotto e i noodles artigianali piccanti con salsa di soia e uovo. Il personale è gentile, il servizio davvero rapido. Una garanzia.

Tang Gourmet

  • Indirizzo: via Paolo Sarpi 17, Milano
  • Chiusura: sempre aperto
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 02 315559

I commenti degli utenti