Terrazza Bosquet, Sorrento

18 maggio 2018

Su un panorama che lascia col fiato sospeso si affaccia Terrazza Bosquet, il ristorante ubicato all’interno di uno degli alberghi più in e storici di Sorrento, il Grand Hotel Excelsior Vittoria. I fratelli Fiorentino, proprietari della struttura, hanno deciso di investire nella buona cucina, affidando la ristorazione prima nelle mani dello chef Luigi Tramontano, oggi invece in quelle del giovane Antonino Montefusco. Un investimento che ha avuto i suoi primi riscontri con l’assegnazione della prima stella Michelin. una cucina che si ispira notevolmente al territorio, in un locale dal panorama mozzafiato La cucina di Terrazza Bosquet si ispira notevolmente al territorio, con piatti che celebrano soprattutto la qualità dei prodotti campani e la tradizione liberamente interpretata. Da non perdere, tra i primi piatti, il Mio Ghiribizzo: 22 Volte Pomodoro, un piatto di spaghetti al pomodoro accompagnato da 22 tipologie differenti di pomodoro, di cui ventuno sono campani, ed anche l’Omaggio a Pollock, ossia pasta e patate affumicate, erba cipollina e caviale. Tra i secondi, invece, da elogiare la spigola marinata allo zafferano, con maionese di plancton, acetosella, sfere di provola affumicata e tartufo nero. Nella Carta dei vini, oltre all’ampia selezione di spumanti e champagne, si dà ampio respiro in primis alle etichette campane, a seguire quelle del Friuli Venezia-Giulia e così via. Per un consiglio giusto, affidatevi alla competenza del sommelier. Oltre ai piatti à la carte, si possono scegliere percorsi di degustazione, che vanno dalle sette alle dieci portate.

Terrazza Bosquet

  • Indirizzo: via Torquato Tasso 34, Sorrento (NA)
  • Chiusura: lunedì
  • Spesa: oltre i 50€
  • Chef: Antonino Montefusco
  • Tel: 081 8777111

I commenti degli utenti