Thai Gallery, Milano

15 giugno 2018

L’interno e l’esterno, la cucina e l’arte, Milano e la Thailandia: Thai Gallery è un ristorante che gioca con le commistioni. Le pietanze proposte sono tutte rigorosamente orientali, dal pad thai al mango su riso dolce; ma l’affaccio su piazza Alvar Aalto, uno dei nuovi spazi del complesso di Porta Nuova,cucina thailandese in una delle zone più frequentate di Milano  basta a regalare un respiro metropolitano. Appena entrati, si può scegliere se accomodarsi nella sala in stile occidentale, con sedie e divanetti, oppure in quella dotata semplicemente di un tatami – in entrambi i casi, a dominare sono le tinte vivaci dei moltissimi cuscini, delle decine di quadri che danno il nome al locale, delle palme che crescono in vaso fino a diventare veri e propri alberi. Una volta scelto il proprio cuscino, non resta che decidere se farsi tentare dai tortini tradizionali di pesce, dalla zuppa di cocco con gamberi e citronella, dall’insalata di papaya o dall’anatra al curry rosso. Abbondanti le spezie e le profumatissime erbe aromatiche, ma soprattutto il peperoncino (i piatti piccanti sono comunque indicati in menu).

Thai Gallery

  • Indirizzo: via Amerigo Vespucci 12, Milano
  • Chiusura: lunedì
  • Spesa: entro i 50€
  • Tel: 02 89280745

I commenti degli utenti