The Brisket, Milano

19 novembre 2015

Nel panorama gastronomico dei Navigli, tra hamburgerie, pizzerie partenopee, cocktail bar, birrerie con cucina, trattorie meneghine, sushi bar e ristoranti creativi, mancava una smokehouse all’americana. A colmare questa lacuna è arrivato The Brisket, la cottura low & slow approda sui navigli di milano locale dai toni scuri con tavoli in legno e luci basse, ambasciatore della cottura low & slow dei tagli di carne più popolari del bbq texano. In menu si trova quindi la punta di petto di manzo che dà il nome al ristorante, il brisket appunto, cotta per 12 ore previa passata in un rub di spezie. A seguire costine di maiale (ribs) in salsa barbecue, pulled pork da accompagnare con la rinfrescante e croccante insalata di cavolo rosso, pancia di maiale affumicata e chicken wings. Tra gli antipasti merita un assaggio l’incongruo chicken roll e i nachos con pulled pork, cheddar, panna acida e pico de gallo, da condividere se non ci si vuole saziare subito. Anche i dessert sono d’ispirazione totalmente americana, ossia cheesecake e brownies in varie versioni. Carta dei vini essenziale, così come quella delle birre. Il personale è gentile e premuroso.

The Brisket

  • Indirizzo: ripa di Porta Ticinese 56, Milano
  • Chiusura: sempre a pranzo, tranne sabato e domenica
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 02 8323479

I commenti degli utenti