The Holly Bush, Londra

14 ottobre 2017

Tra le belle ville del quartiere e l’immenso parco di Hampstead Heath, appollaiato su una stradina nascosta si trova questo pub adorabile da cui non si vorrebbe mai andar via. Il menu tiene testa ai ristoranti della zona, un pub vecchio stile con un menu in grado di tenere testa ai ristoranti della zona con versioni upscale di alcuni piatti inglesi e pietanze come Agnello del Dorset con purè di melanzane arrostite, polenta al rosmarino e dressing alle acciughe e menta. Se siete qui per un più classico pasto da pub, magari accompagnato da una buona pinta, scegliete i sausage rolls, le scotch eggs oppure una porzione di chips, spesse e croccanti, incredibilmente morbide all’interno. Da bere troverete real ales, diversi tipi di sidro, ma anche vini di pregio e cocktail. L’ambiente è rimasto quello dei pub inglesi tradizionali, con molto legno e angoletti intimi in cui rilassarsi davanti a una buona birra senza essere disturbati. Durante l’inverno, non c’è nulla di più piacevole che passare del tempo in compagnia davanti al caminetto acceso. Se venite per il sunday roast, preparatevi a scegliere tra manzo dell’Hampshire, pollo arrosto servito in due modi, spalla d’agnello cotta lentamente, lombata di maiale e, per i vegetariani, zucca arrostita e feta alla Wellington con salsa di funghi. Ogni scelta è servita con cavolfiori al formaggio, cavolo rosso brasato, carote al miele, patate arrosto e Yorkshire pudding.

The Holly Bush

I commenti degli utenti