Tonda, Roma

31 ottobre 2013

La terza creatura di Stefano Callegari è approdata a Roma nord ormai due anni fa e ha già la sua cospicua schiera di ammiratori, come Sforno e 00100. Di questi due locali Tonda è la saporita sintesi, perché unisce il meglio della proposta di entrambi nello stesso locale. In menu, quindi, potrete trovare le pizze che sono diventate ormai dei classici di Sforno, come l’impegnativa e saporita cacio e pepe o la Greenwich, con blue Stilton e riduzione di Porto. Tutto il meglio dei locali di Callegari: pizze creative, trapizzini e fritti perfettiSe la pizza vi piace, ma preferireste qualcosa di meno abbondante e comunque gustoso, provate i trapizzini coi ripieni del giorno: pollo alla cacciatora, picchiapò, garofolato, polpette al sugo e molto altro. Per quanto riguarda i fritti sono ottimi i supplì (in tutte le varianti disponibili, come aglio olio e peperoncino oppure con pollo al curry, all’amatriciana, broccoli e pecorino), i fiori di zucca e le olive all’ascolana. Le pizze, cotte nel forno artigianale di Stefano Ferrara, sono all’altezza di quelle dell’altra sede, specialmente la Margheritissima, la patate e pancetta e l’ortolana. Date comunque un’occhiata alle pizze del giorno, perché spesso riservano gustose sorprese. Da bere una bella selezione di birre artigianali.

Tonda

  • Indirizzo: Via Valle Corteno, 31 Roma
  • Chiusura: sempre aperto
  • Spesa: entro i 30€
  • Chef: Stefano Callegari
  • Tel: 06 8180960

I commenti degli utenti