Trattoria da Neno, Roma

1 marzo 2016

L’ambiente incongruo e la musica diffusa dagli altoparlanti non farebbero presagire il menu, ma i profumi che giungono dalla cucina predispongono subito l’appetito. ambiente moderno e piatti della tradizione romana, hamburger e carne alla griglia Il feeling della proposta gastronomica è molto casalingo, sono piatti forse già sentiti, ma alcuni sono talmente ben fatti che non fanno rimpiangere la cucina di mamma (o, peggio, quella di altri ristoranti). Ne sono un esempio le polpette di bollito picchiapò, dal fritto asciutto e saporite, equilibrate, golose. Fanno bella mostra di sé i primi romaneschi, in particolare l’abbondante cacio e pepe. L’hamburger non poteva mancare, ma qui lo troverete sotto il nome di polpetta schiacciata: lo Stracciato, con stracciatella di burrata, pachino saltati e basilico, è da attrazione immediata. Una nota dolente, a voler trovare il difetto, sono i dessert: il tiramisù, seppure composto da un’ottima crema, è servito su un piatto piano e appare quasi scodellato senza cura; la zuppa inglese, dolce vintage, pecca di mancanza di autenticità e, per quanto godibile, non soddisfa. Servizio gentile, prezzi nella media.

Trattoria da Neno

  • Indirizzo: via Ravenna 30, Roma
  • Chiusura: sempre aperto
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 06 44290319

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti