Trattoria Epiro, Roma

1 dicembre 2013

Trattoria Epiro a Roma è un piccolo bistrot alle porte di San Giovanni, proprio di fronte al mercato rionale di piazza Epiro. Aperto a novembre 2013 si impone da subito come interessante esponente della bistronomia romana, e ne ha tutte le caratteristiche. E’ piccolo – un massimo di 15 coperti – i cuochi sono due, giovani, e provenienti da importanti esperienze nell’alta cucina romana: Matteo Baldi e Marco Mattana, già in brigata al Convivio Troiani e all’Acquolina, ristoranti stellati Michelin.La bistronomia romana si arricchisce di un piccolo e prezioso locale vicino a San Giovanni L’intraprendente proprietaria che affianca in società gli chef è Alessandra Viscardi, brava e giovanissima padrona di casa. In sala e sopratutto in cantina: Francesco Romanazzi. E’ proprio il mercato rionale del quartiere ad ispirare l’offerta del menu: varia, intelligente, a prezzi ragionevoli. La scelta non è vasta ma interessante, i piatti sono pensati più di pancia che di testa, adatti a palati con esigenze differenti: Tataki di manzo affumicato con rape e acetosella, Ravioli al burro e parmigiano con crudo di manzo e salvia, Tagliolini in brodo, Faraona ripiena di pancia di maiale, sono esempi di un’esecuzione tecnica puntuale ma ghiotta, senza fronzoli e con un’apprezzabile abbondanza nel piatto. Il locale offre anche un menu “Street food”, con pietanze da consumare al piccolo bancone o da ordinare  a portar via, come la Ciabatta con punta di petto e patate, la Tempura di verdure, o il Kebab di capocollo. La carta dei vini è contenuta ma ben pensata con una forte prevalenza di vini cosiddetti naturali. Fortemente consigliata la prenotazione.

Trattoria Epiro

  • Indirizzo: Piazza Epiro 25/27, Roma
  • Chiusura: Domenica
  • Spesa: entro i 50€
  • Chef: Matteo Baldi e Marco Mattana
  • Tel: 06 69317603

I commenti degli utenti