Tree Folk’s, Roma

21 gennaio 2016

In una zona spesso gremita di turisti anglofoni, a breve distanza dal Colosseo e San Giovanni, questo pub potrebbe tranquillamente trovarsi a Londra senza sfigurare nemmeno per un attimo. real ale, sidro e fish & chips per un locale che non sfigurerebbe tra i pub londinesi Il merito è sicuramente della gestione, entusiasta e accogliente, che dà il giusto risalto a prodotti che difficilmente si trovano nel resto della Capitale. Ne sono un esempio la bella selezione di real ale (birre tradizionali sostenute dall’associazione indipendente CAMRA, Campaign for Real Ale), sempre in evoluzione, e la presenza del sidro alla spina. A quest’ultimo è dedicata anche un’intera settimana a gennaio, con menu a tema. Il resto dell’anno, per accompagnare le ottime birre seduti a uno dei tavoli di legno, si possono mangiare hamburger ben conditi e fritti di ogni tipo, a partire dal fish & chips fino agli insoliti chicken donuts al bacon, sorta di crocchette di pollo a forma di ciambella da intingere nella salsa barbecue per non privarsi di nulla. L’atmosfera è rilassata, lo staff anche: non manca nulla per una serata piacevole.

Tree Folk's

  • Indirizzo: via Capo d'Africa 29, Roma
  • Chiusura: a pranzo
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 349 3924075

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti