Tricolore Panini, Roma

13 marzo 2014

A seguito di un lungo periodo di pausa è finalmente rinato il tempio del panino gourmet a Roma in zona Monti. Tricolore, dopo vari trascorsi e l’esperimento della scuola di cucina con nomi importanti nella squadra, ha abbandonato il vecchio progetto per concentrarsi nuovamente sul core business originale, la nuova veste di tricolore si concentra sui panini di qualità preparati con ottime materie prime ovvero la preparazione espressa di panini gourmet, in una nuova forma con cucina spettacolare a vista, quasi un cooking show. Per cenare qui si spende come se si uscisse fuori a cena: i panini vanno dai 5 € per un panino burro e acciughe (del Mar Cantabrico) ai 18 € per un Pane di segale e mele con foie gras e mosto di uve bianche, passando per un affascinante Pane al nero di seppia con arzilla panata alla segale, ketchup homemade e cress di broccolo (13 €) o Pane di patate con guancia di Fassona cotta a bassa temperatura con pepe e alloro (10 €). La scelta è ampia e strizza l’occhio all’Oriente con il Pane al nero di seppia con alghe wakame e salsiccia di ventresca di tonno. I grandi prodotti nostrani sono ben rappresentati dal Pane di mais bramato con uovo poché di Paolo Parisi e il tartufo bianco di San Pietro a Pettine. Il tutto ovviamente accompagnato su richiesta da ottime chips di patate fatte in casa. I posti a sedere non sono molti, ma risultano adatti a un pasto veloce. Ottima e selezionatissima la scelta delle birre artigianali, BAI, tra cui sicuramente vale la pena assaggiare la Chiara allo zafferano.

Tricolore Panini

  • Indirizzo: via Urbana 126, Roma
  • Chiusura: lunedì
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 06 88976898

I commenti degli utenti