Triennale Social Pizza, Milano

3 aprile 2018

Ad arricchire la proposta (artistica e gastronomica) della Triennale di Milano, si aggiunge questa pizzeria nei locali del caffè, sul piano rialzato che dà sul giardino. L’impasto delle pizze di Cristian Marasco, pizzaiolo designato e coadiuvato dalla supervisione di Stefano Cerveni (già chef responsabile dell’osteria in Terrazza), pizze classiche e speciali nel caffè della triennale è composto da un blend di farine italiane bio e matura per almeno 48 ore. La carta prevede pizze classiche e speciali: si tratta comunque di pizze all’italiana, basse e dal cornicione croccante. La margherita DOP con pomodoro San Marzano, fior di latte, parmigiano, basilico e olio extravergine di oliva ci arriva un po’ troppo cotta, ma è abbastanza godibile; su tutto, predomina la sapidità del parmigiano. Meglio la ricotta e ‘nduja con ricotta vaccina biologica, pomodoro a pezzettoni e ‘nduja di Spilinga: la cottura è corretta e la pizza è equilibrata e saporita. Ci piace anche la Trentina, guarnita con speck DOP, spinacino e funghi porcini. I prezzi partono dai 9 euro della marinara ai 4 pomodori e arrivano fino ai 16 euro della pizza con gamberi di Mazara del Vallo, stracciatella di burrata, erba cipollina e chips di patate viola. Il servizio è gentile e attento. L’ambiente è piacevole e luminoso. Al momento le pizze si servono soltanto a pranzo: a breve Triennale Social Pizza aprirà anche la sera.

Triennale Social Pizza

  • Indirizzo: viale Emilio Alemagna 6, Milano
  • Chiusura: sempre la sera e lunedì
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 02 23058245

I commenti degli utenti