Tutti Fritti, Milano

2 dicembre 2014

Ci sono volte in cui si ha voglia di mangiare qualcosa di sfizioso e il fritto è il modo migliore per soddisfare questo appetito. La friggitoria si ripropone in chiave giovane, soddisfando le esigenze di fritto preparato come si deve. un locale dall'ambiente minimal dedicato al fritto e alla birra artigianale Tutti Fritti, in una delle zone più passeggiate della movida milanese, le Colonne di San Lorenzo, è un’idea di Matteo Denti che, approfittando dell’esperienza di famiglia nella ristorazione meneghina, ha individuato un trend mai passato di moda ma che necessitava di un look un po’ più fresco. Il locale minimal, solo il necessario: una grande friggitrice, mattonelle bianche, qualche tavolo e una gestione artigianale delle materie prime. Alcune delle proposte del menu: dalla classiche patatine fritte alle proposte di pesce – baccalà e frutti di mare – senza dimenticarsi dei gamberi avvolti nel bacon. Si passa poi ai fritti di stampo regionale come gli arancini o le mini cotolette. Ogni voce del menu ha un prezzo fisso di 5 euro e possiede una salsa di accompagnamento dedicata, anzi più di una: sono oltre 50 i condimenti studiati per aumentare l’irresistibilità di questi piccoli bocconcini. Fatevi consigliare da Matteo le più adatte per il vostro piatto. Da bere c’è una piccola e ragionata selezione di birre prodotte da birrifici di tutto rispetto: Birrifficio Lambrate, Toccalmatto, Birrificio Rurale e Brew Dog, alla spina o in bottiglia.

Tutti Fritti

  • Indirizzo: Corso di porta Ticinese 18, Milano
  • Chiusura: sempre aperto
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 02 89052541
  • IMMAGINE
  • Daniele Fragale Photographer

I commenti degli utenti