Uinauino, Castel San Pietro Terme

29 aprile 2014

Chi ha inventato la dicitura enoteca con cucina aveva di sicuro pensato a Uinauino: un locale nato attorno al vino (e questo lo si capisce a occhio nudo, appena varcata la soglia di via dei Mille, dall’innumerevole stuolo di bottiglie esposte lungo le pareti) che però propone una cucina vera e di sostanza che vale il viaggio fino a Castel San Pietro. un'enoteca con cucina dove trovare vini per tutte le tasche e una cucina opulenta e sostanziosa Dimenticatevi la fuffa alla moda dei winebar o di quei locali mascherati da ristoranti in cui la cucina non sa o non vuole tenere il passo con le esigenze di una clientela erudita e curiosa: qui si mangia e si beve per davvero, spendendo il giusto. Accompagnati nel percorso da Michele (l’oste) o – se preferite – assecondati nelle vostre richieste: la carta dei vini sa stupire con saliscendi adatti a tutte le tasche e tutte le curiosità, e la cucina pure. Ai fornelli c’è Dmitri Galuzin, origine bielorussa, 25 anni di età e formazione emiliana (diplomato all’Istituto Alberghiero di Castel San Pietro), che propone piatti di sostanza, sia nelle porzioni – talmente generose che ogni piatto basta a due persone – che nei sapori. Una mano decisa la sua, ardita e confortevole allo stesso tempo, e il menu è un variopinto carosello di carne, pesce, paste ripiene eseguite con ricchezza di ingredienti. Dovendola definire non è una cucina essenziale, piuttosto una cucina di opulenza, anche nelle presentazioni. A corredo c’è una consapevole scelta di salumi e formaggi per i classici spuntini da accompagnare al vino. Il rapporto qualità prezzo è più che ottimo e anche – soprattutto – per questo avrete voglia di tornare ancora e ancora.

Uinauino

  • Indirizzo: via dei Mille 8, Castel San Pietro Terme (BO)
  • Chiusura: domenica e lunedì
  • Spesa: entro i 50€
  • Chef: Dmitri Galuzin
  • Tel: 051 948464

I commenti degli utenti