Very Nice, Bologna

13 novembre 2018
di Daniela Anguilano

A Bologna una tappa obbligata per gli amanti dei cocktail è sicuramente il Very Nice. Durante il suo primo anno di vita, i menu stagionali che si sono susseguiti hanno condotto l’avventore in un tour alla scoperta della città e dei suoi sapori: cocktail dedicati alla città di bologna con accompagnamenti creativi Porta Castiglione, Porta Santo Stefano, Porta Maggiore, Porta San Vitale, Porta San Donato, Porta Mascarella, Porta Galliera, Porta Lame, Porta San Felice e Porta Saragozza; a ognuna di esse è dedicato uno specifico cocktail. Affiancati a questi anche drink gastronomici tra cui il fiore all’occhiello del locale, il Bologna Sour, cocktail al tortellino ideato e brevettato dal giovanissimo ed eclettico proprietario del locale Alex Fantini, che ne ha avuto l’intuizione guardando sua nonna alle prese con la preparazione di questa specialità bolognese. Dopo la pausa estiva, Alex ha pensato di passare a un Very Nice 2.0 con un menu completamente nuovo. Chiunque vi si recherà per una bevuta, troverà ora una selezione di cocktail ispirati alla Bologna più nascosta e segreta. Sapevate ad esempio che in via Rizzoli c’è un lampione che, collegato al reparto maternità del Sant’Orsola, si illumina solo quando nasce un bambino? Il cocktail a esso ispirato non poteva quindi che essere a base di pappa reale. Tra le new entry, assolutamente da provare anche il cocktail al ragù e alla mortadella, nato in collaborazione con #MortadellaBò.

Very Nice

  • Indirizzo: via Collegio di Spagna 7/b, Bologna
  • Chiusura: lunedì e martedì
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 348 6660856

I commenti degli utenti