Vietnamonamour, Milano

4 giugno 2014

Christiane Blanchet è l’anima di Vietnamonamour: al suo ristorante ha dedicato cuore e passione, cercando di portare a Milano non solo la reale cucina vietnamita, ma anche un locale in cui si potessero respirare tradizioni e modernità del suo lontano paese d’origine.Un'atmosfera autenticamente vietnamita in un ristorante nel cuore di Milano Nelle due sedi del ristorante, in via Alessandro Pestalozza 7 e in Via Torquato Taramelli 67, si viene intrattenuti, nell’attesa dei piatti, dai racconti di Christiane o dalle immagini di film vietnamiti che scorrono muti su un grande telo alla parete. L’ambiente è tradizionale con divanetti in legno e colori caldi, non manca qualche tocco di visionario design, come le decorazioni in toni sgargianti e le foto, su menu e piastrelle, con particolari insoliti e variabili. Basta però passare alla cucina per trovarsi subito a proprio agio: i piatti vietnamiti rivelano aromi mai eccessivi, con un uso abile di spezie e marinature. Particolarmente consigliati sono gli involtini, fra i quali si può assaggiare la più nota variante con maiale e menta, ma anche una sorta di raviolo aperto di riso o l’involtino con gambero e noodles. Le zuppe hanno tutte numerose varianti. Per concludere il pasto non può assolutamente mancare il caffè gourmand: la miscela, dal sentore di cioccolato, è importata espressamente per questo ristorante e viene preparata con il filtro tradizionale, accompagnata poi dai dolci della casa, fra cui la profumata torta allo zenzero.

Vietnamonamour

  • Indirizzo: Via Alessandro Pestalozza 7, Milano
  • Chiusura: Domenica
  • Spesa: entro i 50€
  • Tel: 02 70634614

I commenti degli utenti