Agnello con salsa al limone

18 gennaio 2016

Ingredienti per 4 persone

L’agnello al limone è un gustoso secondo piatto della tradizione culinaria italiana. È un piatto dal gusto delicato che si prepara semplicemente e in poco tempo. La carne di agnello è indicata come alternativa altrettanto gustosa alla carne rossa. È un tipo di carne consumato tendenzialmente durante il periodo pasquale e oltre ad essere composta principalmente da proteine, contiene ferro, selenio, vitamina B e D. Questa salsa di accompagnamento, a base di limone e uova, dona una nota di freschezza e cremosità che esalta il gusto intenso e particolare della carne di agnello. Per preparare l’agnello al limone è consigliabile utilizzare la spalla o il cosciotto in quanto sono i tagli più adatti alla cottura in padella. Se amate questo tipo di carne potete provare anche il carré di agnello al forno, le polpette o la Shepherd’s pie.

Preparazione Agnello al limone

  1. Nell'olio caldo rosolate la carne tagliata a bocconcini, regolate di sale e aggiungete il latte tiepido. Cuocete, coperto, per circa 30 minuti, girando spesso.
  2. In una ciotola sbattete, con una forchetta o la frusta, le uova intere con il succo del limone filtrato.
  3. Una volta che la carne risulta quasi cotta cotta, tenetela da parte in caldo. Filtrate il fondo di cottura rimasto, scioglieteci con un cucchiaino l'amido di mais e unitelo alle uova. Sbattete con una frusta fino a ottenere una salsa densa e vellutata. Versate la salsa sulla carne e servite subito guarnendo con della maggiorana tritata.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti