Agnello alla greca, tradizione mediterranea

4 giugno 2018

Ingredienti per 4 persone

L’agnello alla greca è un secondo piatto di carne tipico della tradizione culinaria greca. La carne di agnello è leggera, nutriente e digeribile ed è ricca di proteine ad alto valore biologico e di vitamine del gruppo B. Per la buona riuscita del piatto, scegliete un agnello di ottima qualità facendolo porzionare dal vostro macellaio di fiducia. Prima di cuocere l’agnello alla greca, occorre marinarlo per almeno 30 minuti; la marinatura, è un metodo di preparazione degli alimenti che ha grandi benefici per la salute: i cibi marinati infatti, oltre a risultare più saporiti, sono anche più leggeri poichè la componente acida della marinatura agisce denaturando le proteine e rendendo così le fibre muscolari della carne più digeribili. La preparazione non richiede particolari abilità, l’unico accorgimento è quello di prestare attenzione a irrorare la carne durante la cottura, con acqua calda o se preferite con brodo vegetale. Accompagnate l’agnello alla greca con verdure di stagione, riso o patate al forno e servite caldo. Provate anche le nostre ricette agnello con peperoni e agnello uova e limone.

Preparazione Agnello alla greca

  1. step-1-agnello-alla-grecaAffettate la cipolla e ponetela in una ciotola capiente con l’agnello. Irrorate con succo di limone e vino. Coprite con la pellicola alimentare e fate marinare in frigorifero per almeno 30 minuti.
  2. step-2-agnello-alla-grecaRiprendete la carne e scolatela dalla marinatura. Versate sufficiente olio in un tegame con l’aglio in camicia, fate scaldare l’olio e aggiungete la carne. Fate rosolare su tutti i lati per 5 minuti circa.
  3. step-3-agnello-alla-grecaAggiungete anche il liquido della marinatura e la cipolla, fate evaporare l’alcol e aggiungete i pomodori tagliati grossolanamente. Insaporite con sale, pepe e sufficiente origano secco. Proseguite la cottura per circa 1 ora e 30 minuti con il coperchio, aggiungendo all'occorrenza acqua calda o brodo vegetale. Potete togliere il coperchio durante gli ultimi minuti e far restringere il sugo.
Servite caldo.

I commenti degli utenti