Agnello alla romana: per il pranzo della domenica

18 giugno 2018

Ingredienti per 4 persone

L’agnello alla romana è un secondo tipico della cucina regionale del Lazio. È un piatto semplice e gustoso, ideale da preparare per occasioni speciali, come le festività pasquali, o per il pranzo della domenica. La carne di agnello è una carne leggera, sostanziosa, digeribile e ricca di proteine ad alto valore biologico tanto da essere spesso consigliata agli sportivi. La particolarità di questa ricetta è l’aggiunta a fine cottura di un trito aromatico a base di acciughe dissalate, rosmarino e aceto. Abbiamo insaporito la carne con salvia, rosmarino e aglio e abbiamo optato per la cottura sui fornelli, ma potete cuocere l’agnello alla romana anche in forno. In tal caso cuocetelo nel forno preriscaldato a 180°C per circa 60- 80 minuti, o finché è ben cotto. A fine cottura aggiungete il trito aromatico di rosmarino e acciughe e infornate ancora per qualche minuto. Per realizzare questa ricetta potete utilizzare sia l’agnello che l’abbacchio, ossia l’agnellino da latte. Servite l’agnello alla romana con patate al forno o un altro contorno di stagione. Provate anche la nostra ricetta agnello con peperoni. 

Preparazione Agnello alla romana

  1. step-1-agnello-alla-romanaTagliate la carne a pezzi regolari e fatela insaporire con un rametto di rosmarino tritato finemente, 2 foglie di salvia tritate, sale, pepe e un filo di olio. Fate insaporire per almeno un'ora.
  2. step-2-agnello-alla-romanaVersate sufficiente olio in una casseruola, aggiungete la salvia rimasta, un rametto di rosmarino e l’aglio pelato. Fate insaporire, aggiungete la carne e lasciatela rosolare su tutti i lati.
  3. step-3-agnello-alla-romanaSfumate con il vino e proseguite la cottura per circa 70-80 minuti, deve risultare molto morbido. Aggiungete acqua calda o brodo all'occorrenza.
  4. step-4-agnello-alla-romanaNel frattempo sciacquate le acciughe e pestatele in un mortaio con il rosmarino, aggiungete l’aceto fino a formare una salsina. Aggiungete il trito aromatico alla carne e proseguite la cottura per qualche minuto.
Regolate di sale e pepe e servite.

Variante Agnello alla romana

Se preferite, potete sostituire l'agnello con l'abbacchio.

I commenti degli utenti