Agnello cacio e uova: ricetta abruzzese

18 marzo 2015

Ingredienti per 6 persone

L’agnello cacio e uova, chiamato tradizionalmente casce e ova,­ è il piatto della tradizione abruzzese che più si lega alla festività pasquale. Prepararlo è piuttosto semplice: utilizzate bocconcini di agnello aromatizzandoli al rosmarino, cuoceteli in padella e arricchiteli con una robusta salsa di formaggio pecorino e uova. Prestate attenzione alla cottura delle uova che devono comunque rimanere morbide e non stracotte. Questo secondo piatto unisce due degli ingredienti caratteristici della tradizione pasquale: l’agnello e le uova. Scegliete una carne di buona qualità, preferibilmente uova allevate a terra e un pecorino dal sapore deciso ma non stucchevole. Se volete potete anche preparare la carne in anticipo e aggiungere il composto di uova qualche minuto prima di portare a tavola per una seconda cottura.

Preparazione Agnello cacio e uova

  1. Agnello cacio e uova step1Disossate il cosciotto di agnello, eliminate il grasso e tagliate la carne a cubetti. In una padella mettete l'olio, il rosmarino e l'aglio, rosolate per qualche secondo per profumare l'olio. Aggiungete la carne, fatela rosolare da tutte le parti a fuoco vivo, lasciate che prenda colore e sfumate con il vino. Salatela, coprite la padella, abbassate la fiamma e lasciate cuocere per 30 minuti facendo attenzione a non lasciare asciugare troppo la carne. Se necessario aggiungete uno o due cucchiai di acqua calda.
  2. Agnello cacio e uova step2Aprite le uova dentro una ciotola, unite il pecorino, la buccia grattugiata e il succo di mezzo limone, regolate di sale e sbattete per amalgamare il tutto. Togliete l'aglio e il rosmarino dalla padella con la carne e unite il composto di uova.
  3. Agnello cacio e uova step3Alzate la fiamma e cuocete girando fino a quando le uova non si siano cotte, ma ancora cremose.

I commenti degli utenti