Agnello con olive, secondo leggero

28 giugno 2018

Ingredienti per 4 persone

L’agnello con olive, è un secondo piatto di carne leggero e saporito, ideale da consumare durante le calde giornate estive, o quando si segue una dieta iposodica. La preparazione dell’agnello fa parte della tradizione della cucina italiana, trasversale a tutte le regioni d’Italia. Quando si parla di agnello, l’immaginario collettivo fa subito riferimento alla cucina di Pasqua, in realtà l’agnello si trova e si cucina anche in altri periodi dell’anno. La carne di agnello, è una carne leggera e morbida che si presta a molti tipi di cotture e ricette: al forno, in umido, fritto, al cartoccio e si sposa inoltre con tante verdure diverse: patate, carciofi, piselli. Per la buona riuscita del piatto, scegliete un agnello di qualità facendolo porzionare dal vostro macellaio di fiducia. Utilizzate olive taggiasche, o se preferite olive di Gaeta. Se amate questo tipo di secondo piatto, provate anche le nostre ricette agnello alla romana e agnello con peperoni.

Preparazione Agnello con olive

  1. agnello-con-olive-step-1Lavate l’agnello per eliminare eventuali schegge di osso e tamponatelo con carta assorbente. Passate ogni pezzo nella farina.
  2. agnello-con-olive-step-2Scaldate l’olio con l’aglio.
  3. agnello-con-olive-step-3Fate rosolare l’agnello da entrambe le parti e sfumate con il vino bianco fino a far evaporare il liquido.
  4. agnello-con-olive-step-4Unite le olive e il rosmarino e fate cuocere per circa 40 minuti. Aggiungete poca acqua calda se necessario. Regolate di sale e servite.
Portate in tavola.

I commenti degli utenti