Agnello con peperoni, tradizione meridionale

21 maggio 2018

Ingredienti per 4 persone

L’agnello con peperoni è una pietanza che rientra nella tradizione del Sud Italia ed è un piatto ideale per i pranzi della domenica o per occasioni di festa tra amici. Per la buona riuscita del piatto, scegliete un agnello di ottima qualità facendolo porzionare dal vostro macellaio di fiducia e controllate che la carne non si asciughi troppo irrorandola con vino bianco ogni volta che è necessario. Se volete ottenere un piatto un pochino più digeribile, oltre a eliminare con cura i filamenti dei peperoni, potete sbucciarli passandoli in forno sotto al grill prima della cottura con la carne. In questo caso andranno aggiunti alla preparazione solo pochi istanti prima di terminare la cottura, per evitare che si sfaldino eccessivamente. Per esaltare il sapore del piatto, potete aggiungere 2 cipolle e, a fine cottura, bagnare con aceto e spolverizzare con un cucchiaino di zucchero alzando il fuoco al massimo per qualche minuto. Servite il piatto caldo. Provate anche le nostra ricette agnello uova e piselli e agnello con patate in padella. 

Preparazione Agnello con peperoni

  1. agnello-con-peperoni-step-1Dividete il carrè in costolette alte circa 2 dita.
  2. agnello-con-peperoni-step-2Spolverizzate la carne con la farina.
  3. agnello-con-peperoni-step-3In un tegame a bordi alti scaldate l’olio con l’aglio. Quando questo comincia a dorare, toglietelo e unite la carne: fatela rosolare da ogni lato e solo quando è colorita sfumate con vino bianco. Aggiungete alla preparazione anche la passata di pomodoro e un mestolo di brodo, coprite e cuocete per 30 minuti. Nel frattempo pulite i peperoni, eliminate i filamenti interni e i semi e tagliateli a listarelle.
  4. agnello-con-peperoni-step-4Trascorsi 30 minuti unite anche i peperoni all'agnello, e continuate la cottura per un’altra mezz'ora, o per il tempo che occorre alla carne per essere tenera. Se occorre, unite altro brodo caldo alla cottura. Regolate di sale e pepe.
Spolverizzate di origano o rosmarino e servite.

I commenti degli utenti