Alici sperone: antipasto abruzzese

24 marzo 2017

Ingredienti per 4 persone

Le alici sperone sono un antipasto tipico della tradizione marinara abruzzese. Questa ricetta è economica, semplice da preparare e molto gustosa. Si preparano con pochi e semplici ingredienti: alici, uova, farina, aceto, prezzemolo e aglio. Per preparare la nostra ricetta occorre pulire le alici eliminando la testa e la lisca centrale, dopo averle sciacquate sotto l’acqua corrente si asciugano con carta da cucina e si passano nella pastella preparata con uova e farina. Le alici vengono poi fritte in olio bollente e la caratteristica di questa ricetta è che, una volta fritte, le alici vengono condite con dell’aceto di vino bianco, aglio e prezzemolo fresco tritati. Servite le alici sperone dopo averle fatte riposare per 4-5 ore.  Potete quindi prepararle in anticipo e conservarle in frigorifero fino al momento del servizio.

Preparazione Alici sperone

  1. Pulite le alici eliminando la testa e la lisca centrale.
  2. step-1-alici-speroneFate attenzione a non rompere le alici.
  3. step-2-alici-speronePreparate la pastella: rompete le uova in una ciotola e sbattetele con una frusta, aggiungete circa 3 cucchiai rasi di farina e mescolate fino ad ottenere una pastella liscia. Salate leggermente. Versate l’olio in una padella e, quando è caldo, friggete le alici dopo averle passate nella pastella. Cuocetele per pochi minuti, finché sono dorate.
  4. step-3-alici-speroneScolatele e disponetele in un piatto con carta assorbente; quando sono cotte tutte trasferitele in un contenitore capiente e conditele con il prezzemolo tritato, l’aceto e l’aglio tagliato a fettine. Fate riposare per 4/5 ore prima di servirle.

Variante Alici sperone

Se non amate l’aglio potete ometterlo o utilizzare un solo spicchio, diviso soltanto in due parti.

I commenti degli utenti