Anatra glassata con i fichi

5 agosto 2016

Ingredienti per 4 persone

L’anatra con i fichi è un tradizionale secondo piatto della cucina italiana. L’abbinamento della carne di anatra con i fichi è particolarmente riuscito, infatti, il gusto dolce dei fichi ben si sposa con il sentore selvatico dell’anatra. I fichi si trovano sul mercato da giugno a settembre, sono frutti molto ricchi di fibre, calcio, di antiossidanti e prebiotici, una sostanza che aiuta a migliorare la digestione. Inoltre, nonostante il loro sapore zuccherino, sono alleati nel tenere sotto controllo la glicemia in quanto ricchi di potassio e magnesio. L’anatra invece ha carni magre e pelle grassa, per questo sarebbe opportuno ridurre l’uso di condimenti in cottura. Durante la marinatura è possibile aggiungere qualche fetta di zenzero fresco e scorza di arancia, inoltre se non avete a disposizione il Porto potete sfumare il fondo di cottura con una uguale quantità di aceto balsamico. Si può preparare l’anatra con i fichi anche fuori stagione, utilizzando i fichi secchi da reidratare per qualche ora prima del loro utilizzo. Se amate l’anatra provate quella con le prugne e con l’arancia.

Preparazione Anatra con i fichi

  1. Lasciate marinare il petto di anatra in una ciotola con due cucchiai di olio, un cucchiaio di miele, il sale, il pepe e 4 rametti di timo per almeno 1 ora.
  2. Nel frattempo lavate i fagioli corallo e cuoceteli in abbondante acqua salata, poi scolateli e tenetele da parte.
  3. In una padella capiente versate metà del burro e fate rosolare il petto di anatra da entrambi i lati per 5 minuti circa.
  4. Ponete la carne in una teglia, coprite con un foglio di carta di alluminio e infornate a forno caldo a 200°C per 15 minuti.
  5. Eliminiate con un foglio di carta assorbente il grasso rilasciato nella padella dalla carne, unite il burro, il miele e i fichi tagliati a metà. Fateli cuocere per 5 minuti a fiamma vivace poi sfumate con il porto e proseguite la cottura per 3 minuti. Tenete da parte i fichi e fate ridurre della metà il fondo di cottura a fiamma alta. Togliete il petto di anatra dal forno, affettatelo al coltello e disponetelo sul piatto da portata. Accompagnate con i fichi, il fondo di cottura e le taccole.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti