Arancini di riso allo zafferano con piselli, accompagnati da crema al parmigiano

17 luglio 2016
di Palma D'Onofrio

Ingredienti per 6 persone

Preparazione Arancini di riso allo zafferano con piselli e crema di parmigiano

  1. Lessate il riso in abbondante acqua bollente salata, in cui avrete messo i pistilli di zafferano per colorarla.
  2. A cottura ultimata scolatelo bene, amalgamatelo a una noce di burro e ai piselli, quindi stendetelo su una placca da forno foderata con carta da forno per farlo asciugare (se possibile, fate questa operazione il giorno prima).
  3. Mescolate acqua e farina fino a formare una pastella fluida e fatela riposare per 20 minuti. Confezionate gli arancini con il riso ormai asciutto, rigirateli nella pastella e poi nel pangrattato, comprimendoli bene con le mani. Prima di friggerli, fateli riposare almeno 1 ora in frigorifero.
  4. Nel frattempo, preparate la salsa: fate sciogliere il parmigiano nella panna, cuocendoli a fiamma moderata. L’intingolo dovrà diventare denso e cremoso (in tutto  serviranno circa 5 minuti).
  5. Cuocete gli arancini, pochi per volta, in olio bollente e fateli asciugare su carta assorbente.
Servite gli arancini di riso allo zafferano caldi con la salsa al parmigiano.

I commenti degli utenti