Arrosto di agnello al Bimby

18 febbraio 2016
di Community

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Arrosto di agnello al Bimby

  1. Inserite nel boccale aglio, basilico, menta, salvia e rosmarino. Regolate di sale e pepe e tritate 6 secondi Vel 7. Raccogliete il trito con la spatola e ripetete. Stendete il cosciotto su un tagliere e strofinate al suo interno il trito, lasciandone da parte un po’. Arrotolatelo ben stretto, legate con un filo per alimenti, ungete con un po’ di olio e strofinateci sopra il trito rimanente. Adagiate il cosciotto nella campana del Varoma e mettete da parte.
  2. Inserite nel boccale lo scalogno e tritate 6 secondi Vel 7. Aggiungete l’olio e rosolate 3 minuti 100°C Vel 2. Unite il vino. 1 minuto 100°C Vel 2. Aggiungete l’acqua e il dado, chiudete il coperchio, posizionate il Varoma e cuocete 40 minuti Temp. Varoma Vel 2. Trasferite l’agnello in una pirofila e cuocete in forno già caldo a 200°C per 15 minuti.
  3. Aggiungete al brodino rimasto nel boccale il burro e la farina e cuocete 2 minuti 100°C Vel 4. Tagliate a fette l’agnello e irroratelo con il condimento preparato nel boccale. Accompagnate con il radicchio tagliato a strisce e servite in tavola.

I commenti degli utenti