Arrosto di maiale con salsa piccante al barbecue, secondo saporito

14 giugno 2018
di Community

Ingredienti per 6 persone

L’arrosto di maiale con salsa piccante al barbecue, è un secondo piatto di carne saporito, ideale da consumare durante pranzi o cene in giardino in compagnia di amici. La carne di maiale necessita di una cottura completa, ovvero che raggiunga il cuore dell’alimento. Questo accorgimento è necessario perché solo con una cottura completa si scongiurano possibili contaminazioni batteriche, se ne azzera la nocività. Da non trascurare anche il fatto che la carne di maiale raggiunge il massimo delle proprietà organolettiche e gustative con la cottura: cuocerla poco infatti, significherebbe, tra le altre cose, penalizzarne il sapore. L’arrosto di maiale con salsa piccante è cotto mediante cottura indiretta, un metodo adatto a cibi interi e il cui tempo di cottura superi i 20/25 minuti. Questo tipo di cottura prevede sempre l’utilizzo del coperchio del barbecue. Per ottenere un’ottima cottura, è sufficiente preriscaldare il barbecue a calore medio, la mancanza di contatto diretto con la fonte di calore eviterà le bruciature superficiali. Potete accompagnare il piatto con verdure di stagione, insalata o patate al forno. Affettate l’arrosto sulla spianatoia e servitelo irrorato con salsa piccante. Provate anche la nostra ricetta arrosto di lonza di maiale al barbecue.

Preparazione Arrosto di maiale con salsa piccante al barbecue

  1. arrosto-di-maiale-con-salsa-piccante-a1854-1Per il misto aromatico secco: mescolate in una ciotolina un cucchiaio di zucchero semolato e un cucchiaio di zucchero di canna. Aggiungete la curcuma e il peperoncino.
  2. arrosto-di-maiale-con-salsa-piccante-a1854-2Unite il pepe nero macinato al momento, regolate di sale e mescolate il tutto.
  3. arrosto-di-maiale-con-salsa-piccante-a1854-3Ponete in una leccarda il pezzo di arrosto, dopo averlo tenuto per circa 15 minuti a temperatura ambiente. Cospargete la carne con il misto aromatico e strofinate, premendo delicatamente con i polpastrelli su tutta la superficie. Lasciate insaporire per 10 minuti.
  4. arrosto-di-maiale-con-salsa-piccante-a1854-4Preriscaldate il barbecue e spazzolate la griglia. Sistemate l’arrosto sulla griglia e procedete con la cottura indiretta, senza mai girarlo. Calcolate il tempo di cottura in base al peso della carne di maiale: un’ora circa per ogni chilo. Verificate la temperatura interna con l’ausilio di un termometro a lettura istantanea. Raggiunti gli 80°C, l’arrosto è cotto a puntino.
  5. arrosto-di-maiale-con-salsa-piccante-a1854-5Mentre la carne è in cottura, preparate la salsa piccante. Mettete in una ciotola 2 cucchiai di zucchero semolato, il peperoncino tritato finemente, uno spruzzo di tabasco, l’aceto di mele e l’aceto di vino. Mescolate il composto, versatelo in una casseruola e portate a bollore. Lasciate sobbollire per 10 minuti, fino a che il liquido non è ridotto a 1/3. Regolate di sale e pepe e tenete al caldo.
  6. arrosto-di-maiale-con-salsa-piccante-a1854-6Togliete la carne dal barbecue e lasciatela riposare per 10-15 minuti, coperta con un foglio di carta di alluminio.
Affettate l’arrosto sulla spianatoia e servitelo irrorato con salsa piccante.

I commenti degli utenti