Arrosto ripieno con fontina e radicchio

8 aprile 2016

Ingredienti per 8 persone

L‘arrosto di vitello ripieno è un secondo piatto di carne dal sapore intenso e deciso adatto da servire in pranzi e cene raffinate, per eventi importanti ma anche leggermente tiepido durante un pic-nic. Per ottenere un arrosto compatto utilizzate una fetta di fesa di vitello di circa un kg che avrete fatto pareggiare dal vostro macellaio di fiducia oppure adoperato un coltello ben affilato dalla lama piuttosto rigida per distribuire uniformemente la carne. La cottura in padella e il successivo passaggio in forno rendono la carne tenerissima e succulenta. Per il ripieno scegliete ingredienti che abbiano sapori decisi: radicchio e fontina mescolano una nota amarognola a una sapidità marcata, potete sostituirli con cicoria e emmental o con peperoni e pecorino. Il radicchio è una varietà di cicoria molto ricca di vitamina C e sali minerali; è caratterizzato da un colore rosso scuro con venature bianche e da un sapore decisamente amarognolo. La fontina è un formaggio d’alpeggio che vanta il marchio Dop, si ottiene da latte vaccino e può essere variamente stagionato. Una volta completata la cottura, fare riposare l’arrosto per una decina di minuti coprendolo con un piatto. Tagliate l’arrosto a fette e bagnatelo con il fondo di cottura, poi servitelo accompagnato da purè di patate e o patate sabbiose per un piatto unico.

Preparazione Arrosto ripieno

  1. arrosto ripieno (1)Mondate il radicchio, lavatelo con cura e eliminate l'eccesso d'acqua disponendolo in uno scolapasta. Tagliatelo a listerelle e tenete da parte. Lavate il timo, il prezzemolo e la maggiorana. Asciugate gli aromi con carta da cucina e tritatele finemente con cipolla e aglio. In una padella sciogliete il burro, aggiungete 1/3 del trito di odori e rosolate per qualche momento.
  2. arrosto ripieno (2)Unite il radicchio, salate e pepate e saltate per un paio di minuti. Il radicchio deve risultare leggermente ammorbidito ma non disfarsi. Lasciate raffreddare.
  3. arrosto ripieno (3)Mettete il pane in ammollo nel latte, strizzatelo bene e sminuzzatelo in una ciotola capiente. Unite il radicchio al pane, aggiungete l'uovo leggermente sbattuto, il parmigiano, il pangrattato, la fontina grattugiata e una macinata di pepe. Salate e impastate con le mani per amalgamare gli ingredienti.
  4. arrosto ripieno (4)Riscaldate il forno a 180°C. Tamponate la carne con carta da cucina e poi salatela e pepatela uniformemente. Farcite la carne con il ripieno.
  5. arrosto ripieno (5)Arrotolatela stringendo bene con le mani, poi legate strettamente con lo spago da cucina.
  6. arrosto ripieno (6)In una padella capiente che possa andare anche in forno riscaldate l'olio. Rosolate la carne uniformemente. Aggiungete il trito di odori e soffriggete per un minuto poi sfumate col vino lasciando evaporare l'alcol. Cuocete in forno per circa due ore avendo cura di bagnare la carne con brodo caldo ogni 15 minuti e girandola per una cottura uniforme.
Servite la carne accompagnata con il fondo di cottura.

I commenti degli utenti