Astice alla catalana al barbecue: cucina spagnola

10 luglio 2018
di Community

Ingredienti per 4 persone

L’astice alla catalana è una ricetta molto semplice da fare. Nella versione tradizionale l’astice viene bollito fino a essere croccante e saporito, questa è la variante perfetta se si ha in casa un barbecue. Procuratevi un astice di medie dimensioni, pomodorini, cipolla rossa, zucchine e carote e procedete poi con le cotture. Il crostaceo viene cotto con cottura diretta ovvero con la griglia posta direttamente sulla brace, per le verdure invece scegliete quella indiretta ovvero con le teglie posizionate lontane dalla fonte di calore ma con il coperchio del barbecue solitamente chiuso. Aprite il carapace con attenzione e rimuovete la polpa per averla quanto più integra possibile. Servite poi con le verdure.

Preparazione Astice alla catalana al barbecue

  1. catalana-di-astice-al-barbecue-a1976-1Sciacquate bene l’astice sotto l’acqua fredda corrente. Preriscaldate il barbecue a calore medio e spazzolate bene la griglia con una spazzola. Mettete l’astice sul barbecue e predisponete una cottura diretta sul piano superiore della griglia per 20 minuti. Chiudete il coperchio.
  2. catalana-di-astice-al-barbecue-a1976-2Lavate le verdure. Affettate le carote e le zucchine e tagliatele a losanghe. Prendete i pomodorini ciliegino e tagliateli a spicchi. Tagliate a fettine la cipolla. Ponete le carote insieme alle zucchine in una leccarda usa e getta e in un’altra leccarda sistemate i pomodorini. Regolate di sale e pepe le verdure. Aggiungete un aglio in camicia in ogni leccarda. Versate un filo d’olio. Ponete le leccarde all'interno del barbecue e procedete con la cottura indiretta per 10 minuti. Chiudete il coperchio. Ponete la cipolla in una leccarda più piccola a parte. Aggiustate di sale e pepe e versate un filo d’olio. A metà della loro cottura versate l’aceto di mele. Togliete tutte le verdure dal barbecue e mescolatele.
  3. catalana-di-astice-al-barbecue-a1976-3Una volta tolto anche l’astice dal barbecue, lasciatelo intiepidire e appoggiatelo su un tagliere pulito. Tagliate l’astice con le forbici per ricavare la polpa dal carapace. Aiutatevi con un cucchiaio. Aprite le chele ed estraete la polpa. Impiattate ponendo l’astice a pezzi sulle verdure grigliate e servate subito. Usate alcune foglie di basilico come guarnizione.

I commenti degli utenti