Bakewell tart, una torta di origini inglesi

28 settembre 2017

Ingredienti per 6 persone

La bakewell tart è un dolce di origine inglese adatto da servire alla fine dei pasti o insieme al tè delle cinque, composto da uno strato di pasta brisée, uno di marmellata di lamponi e da una copertura di crema frangipane sormontata da mandorle a lamelle. Le sue origini sono piuttosto incerte, ma una cosa è sicura: la prima ricetta ufficiale è datata 1836. La realizzazione del dessert richiede alcune fasi che di per sé non sono difficoltose, ma che richiedono del tempo, come ad esempio il riposo della pasta brisée all’interno del frigo, questo tempo di attesa è necessario per ottenere un risultato più che soddisfacente. Un consiglio, realizzate la bakewell tart in anticipo e gustatela dopo parecchie ore: i sapori si fonderanno a dovere. La pasta brisée , di per sé neutra, smorza l’accentuata dolcezza della crema frangipane, a completare il profilo gustativo l’acidulo leggero della marmellata di lamponi. Un mix che, nel complesso, raggiunge l’equilibrio perfetto. In alcune versioni è prevista una glassa che fa da copertura alla tart, solitamente occorre per dare un ulteriore tocco dolce, in questa ricetta non è presente perché gli strati si bilanciano tra di loro.

Preparazione Bakewell tart

  1. step-1Predisponete sul tavolo gli ingredienti necessari per preparare la pasta brisée. Setacciate in una ciotola la farina 00, unite un pizzico di sale ed aggiungete il burro a cubetti. Iniziate a scioglierlo nella farina con le dita, quindi unite poca acqua fredda, tanta quanta ne basta per ottenere un impasto sodo e liscio.
  2. step-2Create un panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e trasferitelo in frigo per 30 minuti.
  3. step-3Nel frattempo preparate la crema frangipane: versate all'interno di una ciotola il burro morbido a cubetti e lo zucchero. Montate bene il tutto fino ad ottenere una crema.
  4. step-4Unite adesso le uova, ma una alla volta e solo dopo che la precedente sia stata completamente incorporata.
  5. step-5Aggiungete adesso la farina di mandorle, la farina 00 e la scorza di limone grattugiata. Mescolate perfettamente.
  6. step-6A questo punto riprendete la pasta brisée dal frigo, stendetela con il mattarello e foderate una teglia di circa 22 cm di diametro, imburrata ed infarinata, con la pasta, avendo cura di coprire bene i bordi. Spalmatela con uno strato di marmellata e copritela con la crema.
  7. step-7Spalmate bene la frangipane in modo da ricoprire tutta la superficie, quindi trasferite la torta in forno.
  8. step-8-1Fatela cuocere a 170 °C per circa 45 minuti. A 5 minuti da fine cottura disponete sulla superficie le mandorle a lamelle.
Sfornate la torta, fatela raffreddare completamente e servitela con panna montata o crema pasticcera.

Variante Bakewell tart

Potete utilizzare la crema pasticcera in alternativa alla frangipane e una marmellata di frutti di bosco.

I commenti degli utenti