Barrette proteiche fatte in casa: una carica di energia

4 dicembre 2018

Ingredienti

Le barrette proteiche fatte in casa sono uno snack adatto a tutti, non solamente agli sportivi. Ricche di proprietà nutritive – di proteine in primis – specie se realizzate con materie prime selezionate, sono semplici da preparare e prive di additivi o conservanti. Le barrette proteiche senza cottura sono semplicissime da realizzare: radunate in una ciotola tutti gli ingredienti previsti e mescolateli bene, quindi trasferiteli all’interno di una teglia rettangolare rivestita di carta forno e pressate il tutto con il dorso di un cucchiaio o con le dita in modo che, una volta solidificato il composto, possiate tagliarlo e ricavare dei mattoncini uguali tra di loro, pratici da consumare ed allettanti alla sola vista. Senza proteine in polvere, le barrette proteiche si preparano con fiocchi di avena misti a frutta secca, burro di arachidi (si può ottenere in casa semplicemente frullando a lungo le arachidi), mandorle e un albume, meglio se pastorizzato. Poco miele e altrettanta farina di cocco ne garantiscono la dolcezza. Per quanto riguarda la conservazione, queste barrette proteiche vanno poste in frigo o in luogo fresco e devono essere consumate entro il giorno successivo. Per tale motivo si consiglia di prepararne poche per volta. Con le dosi riportate sotto si ottengono 3/4 barrette.

Preparazione Barrette proteiche fatte in casa

  1. barrette-proteiche-step-1Versate in una ciotola i fiocchi di avena misti a frutta secca, le mandorle tritate grossolanamente con un mixer, il miele, il burro di arachidi ed il cocco disidratato.
  2. barrette-proteiche-step-2Mescolate bene il tutto con un cucchiaio. Otterrete un impasto sbriciolato.
  3. barrette-proteiche-step-3Unite l’albume e mescolate ancora con un cucchiaio fino ad ottenere un impasto bene amalgamato.
  4. barrette-proteiche-step-4Trasferitelo in una teglia rettangolare rivestita di carta forno e pressate bene per ottenere uno strato compatto alto circa 1 cm. Fate riposare in frigo per almeno un’ora.
  5. barrette-proteiche-step-5Trascorso questo tempo, riprendete la teglia dal frigo e tagliate il composto ottenendo delle barrette uguali tra di loro. Gustate.

I commenti degli utenti