Batata vada, crocchette di patate indiane

8 luglio 2015

Ingredienti per 4 persone

Batata vada è la tipica crocchetta indiana, uno spuntino molto amato dalle persone che vivono nel Maharashtra. Solitamente farciscono il pane indiano utilizzato per gli hamburger, il piatto prende il nome di Vada Pav, Pav è il panino rotondo, Vada sono le crocchette. Il piatto è così conosciuto che è chiamato spesso anche l’hamburger di Mumbai. Si tratta di crocchette di patate fritte in una pastella di ceci speziata, perfette per chi segue una dieta vegetariana o vegana. Queste frittelle sono popolari come cibo di strada, soprattutto a Mumbai e nelle zone circostanti. Le spezie adoperate nelle batata vada sono simili a quelle che si trovano in molti piatti indiani: usate la curcuma, il cumino, il curry, una abbondante manciata di coriandolo tritato, semi di cumino, senape nera, peperoncino verde e rosso e una generosa grattugiata di zenzero sapranno amalgamarsi al sapore tendenzialmente dolce di patate e farina di ceci. Il purè di patate, mescolato con le spezie e reso acidulo dal succo di limone, viene modellato fino a formare delle sfere poco più grandi di una noce, leggermente schiacciate, immerso in una pastella fatta con una farina di ceci chiamata besan, vengono fritte in abbondante olio. Per una vera cena indiana servite le batata vada con con chutney di mangoo il green chutney (una pasta di foglie di coriandolo e peperoncini verdi). Per una versione più mediterranea con un chutney di pomodori verdi. Scegliete altrimenti una salsa piccante al tamarindo o allo yogurt.

Preparazione Batata vada

  1. 01.Batata.Vada.Step01Mettete le patate a bollire in acqua salata.
  2. 01.Batata.Vada.Step02Passate la farina di ceci al setaccio e realizzate una pastella liscia unendo poca acqua, un pizzico di sale, i semi di cumino, il peperoncino in polvere, il bicarbonato e la curcuma.
  3. 01.Batata.Vada.Step03La pastella deve essere fluida ma non troppo liquida e non troppo densa. Mentre riposa e assorbe l'acqua preparate l'impasto.
  4. 01.Batata.Vada.Step04Tritate il peperoncino verde e sbucciate lo zenzero, grattugiatelo. Aggiungere le foglie di coriandolo tritate, lo zucchero, il succo di limone e un pizzico di sale.
  5. 01.Batata.Vada.Step05Scaldate un cucchiaio di olio in una padella e fate scoppiettare i semi di senape aggiungendo la cipolla tritata e alla fine il curry. Fate freddare e unite alle patate insieme al trito di peperoncino verde e zenzero. Mescolate.
  6. 01.Batata.Vada.Step06Realizzate delle sfere di impasto poco più grandi di una noce. Appiattitele delicatamente, formando dei piccoli hamburger vegetali. Passatele nella pastella. Friggetele finché sono dorate.

I commenti degli utenti