Bavarese alle fragole vegana: per gli innamorati

10 febbraio 2018
di Community

Ingredienti per 4 persone

La baravese alle fragole è un dolce fresco perfetto per utilizzare le prime fragole in commercio. La sua variante vegana non prevede che alcun ingrediente di origine animale venga utilizzato, si sostituisce così la colla di pesce con l’agar agar e la panna con quella di riso. Potete sostituire le fragole di questa ricetta con altri tipi di frutta, come pesche, albicocche o melone e sostituire la panna di riso con quella di soia. Per quel che riguarda il gelificante, l’agar agar ha origine naturale, è derivato dalle alghe rosse, noto in Giappone anche con il nome di kanten. Il suo utilizzo varia sensibilmente rispetto ai gelificanti di origine animale, ma è sempre più semplice trovarlo in negozi specializzati.

Preparazione Bavarese vegana alle fragole

  1. bavarese-alle-fragole-a1800-1Stemperate, in un bicchiere, un cucchiaio di zucchero con l’agar agar, mescolando per evitare la formazione di grumi.
  2. bavarese-alle-fragole-a1800-2Mettete il latte di riso in un tegame, versiamo lo zucchero e mescolate con una frusta. Aggiungiamo l’agar agar stemperato e continuate a mescolare. Portate a bollore, abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere dolcemente per cinque minuti.
  3. bavarese-alle-fragole-a1800-3Lavate le fragole, privatele del picciolo e mettetele in un contenitore di vetro. Frullatele con il mixer fino a ridurle in crema.
  4. bavarese-alle-fragole-a1800-4Versate lentamente le fragole frullate nel tegame con il latte e portate a ebollizione. Durante la cottura le fragole non si devono separare dal latte. Mescolate e fate sobbollire qualche minuto prima di spegnere la fiamma.
  5. bavarese-alle-fragole-a1800-5Aggiungete la panna di riso e continuate ad amalgamare. Date un’ultima frustata e spegnete la fiamma.
  6. bavarese-alle-fragole-a1800-6Versate il composto in uno stampo da budino di silicone e ponete al di sotto di questo una ciotola. Mettete in frigo e lasciate rassodare per tre ore. Prima di sformare, assicuratevi che sia rassodato. Impiattate e decorate con qualche fogliolina di menta.

I commenti degli utenti