Biscotti allo zafferano e cioccolato

20 settembre 2016

Ingredienti per 6 persone

I biscotti allo zafferano sono un dolce molto profumato e dall’aspetto decisamente colorato. Lo zafferano è una delle spezie più care al mondo e dona un gusto delicato e leggermente pungente o piccante a infiniti piatti tradizionali. Questi biscotti si realizzando con una frolla montata, una variante più morbida della pasta frolla tradizionale. È utile in questo caso l’utilizzo di una planetaria, il composto viene poi inserito in un sac à poche a bocca larga e piatta donando così questo aspetto rustico. Una volta cotti vengono accoppiati e passati nel cioccolato fondente fuso. Una golosa variante è quella di passare i biscotti prima nel cioccolato e poi nella granella di nocciole o mandorle. Questi biscotti allo zafferano sono perfetti per un regalo speciale o da servire con il tè del pomeriggio. Il loro aspetto e il loro profumo inebriante conquisterà anche i palati più raffinati.

Preparazione Biscotti allo zafferano

  1. In una planetaria lavorate il burro con lo zucchero a velo fino ad ottenere un composto gonfio, unite il sale e incorporate le uova, uno alla volta e infine lo zafferano.
  2. Unite poco alla volta la farina setacciata con il lievito e amalgamate il tutto con una spatola. Versate il composto in un sac à poche e formate i biscotti, direttamente sulla leccarda da forno rivestita di carta. I biscotti devono avere una dimensione di circa 7 cm.
  3. Infornate a 180°C per circa 10 minuti. Lasciateli raffreddare. Nel frattempo fate fondere il cioccolato a bagnomaria, unite due biscotti dalla parte liscia e immergetene le punte nel cioccolato fondente. Disponeteli su una gratella o su della carta da forno fino a quando il cioccolato si è indurito. Conservateli in una scatola di latta o serviteli.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti