Biscotti Anzac, perfetti per la colazione

3 settembre 2018

Ingredienti per 8 persone

I biscotti anzac sono dolcetti nutrienti, profumati e ideali per la prima colazione. In Australia e Nuova Zelanda il 25 aprile, ogni anno, si celebra il giorno della commemorazione dei caduti in guerra. Chiamato Anzac (Australian & New Zealand Army Corps) Day è il giorno dell’anniversario dello sbarco a Gallipoli, in Turchia, delle truppe Neozelandesi e Australiane. Una delle battaglie più cruenti della prima guerra mondiale. In questa occasione si preparano questi biscotti che, durante la guerra venivano mandati dalle mogli dei soldati a chi combatteva al fronte, in virtù della loro durata che poteva superare il viaggio in mare. Si producevano anche per racimolare fondi durante l’evento bellico e oggi sono un simbolo in Australia e in Nuova Zelanda. La ricetta è quella classica ma niente vieta di introdurre qualche modifica aggiungendo frutta secca o sostituendo la farina bianca con una farina alternativa.

Preparazione Biscotti Anzac

  1. biscotti-anzac-step-1Mettete la farina, l'avena, lo zucchero e il cocco in una ciotola e mescolate.
  2. biscotti-anzac-step-2In una padella mettete il golden syrup e il burro e mescolate a fuoco basso finché il burro non si è completamente fuso. Sciogliete il bicarbonato in 8 ml d'acqua e aggiungetelo al composto. Appena arriva a bollore togliete dal fuoco.
  3. biscotti-anzac-step-3Versate gli ingredienti secchi e amalgamate l’impasto.
  4. biscotti-anzac-step-4Prendete una piccola sfera d’impasto di circa 30 g, arrotolatela tra le mani e poi appiattitela in una teglia rivestita di carta da forno. Continuate fino a terminare tutto il composto. Cuocete per 12 minuti o fino a doratura.
Portate in tavola.

I commenti degli utenti