Biscotti a forma di cuore alle mandorle con pasta di zucchero al bimby

18 gennaio 2016
di Community

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Biscotti del cuore alle mandorle con pasta di zucchero al bimby

  1. Mettete nel boccale le farine, il burro a pezzi, la vanillina, l’uovo, lo zucchero e il lievito; 20 secondi Vel 5. Se l’impasto è troppo sgretolato e asciutto, unite un goccino di latte e lavorate per altri 15 secondi Vel 5.
  2. Togliete la frolla, mettetela sul piano infarinato e stendetela con il mattarello, formando un cerchio di circa ½ cm di spessore. Ritagliate i cuori con l’apposito stampino e sistemateli, ben distanziati, in una teglia rivestita di carta forno.
  3. Cuocete i cuori in forno caldo a 180°C per circa 10-15 minuti, senza farli scurire troppo. Fateli raffreddare e, solo in seguito, levateli dalla teglia. Mettete i cuori in un contenitore e teneteli da parte.
  4. Ricavate dalla pasta di zucchero tanti cuori di dimensioni pari o inferiori rispetto ai biscotti. Spalmate su ogni biscotto un velo sottile di marmellata, che farà da collante, adagiateci un cuore di pasta di zucchero e livellate con le dita.
  5. Mettete un velo di marmellata nel punto in cui volete disporre il cuore più piccolo e decorate a piacere. Sistemate, poi, i biscotti in un vassoio e servite.

Variante Biscotti del cuore alle mandorle con pasta di zucchero al bimby

Con nocciole e glassa reale Per adattare la ricetta al nostro gusto, potete sostituire la farina di mandorle con le nocciole tritate. Se non avete a disposizione la pasta di zucchero, decorate i biscotti con la glassa reale, colorandola a piacimento con il colorante alimentare.

I commenti degli utenti