Biscotti viennesi, friabili e delicati

13 luglio 2017

Ingredienti per 6 persone

I biscotti viennesi sono i classici pasticcini di pasta frolla montata aromatizzata alla vaniglia. Molto friabili e dal sapore delicato sono perfetti da servire per la colazione, l’ora del tè o anche per merenda. Questi biscotti sono dolci originari dell’Austria, in particolare della capitale da cui appunto prendono il nome. Inizialmente erano dolcetti che si confezionavano solamente durante il periodo natalizio, ma oggi si possono trovare nelle pasticcerie durante tutto l’anno. Facili da preparare in casa, l’impasto risulterà molto morbido e proprio per questo motivo dovranno essere modellati con il sac à poche direttamente sulla placca da forno, dandogli la forma classica a S o a ferro di cavallo. Una volta cotti i biscotti possono essere serviti al naturale, ricoperti per metà da cioccolato fuso, cosparsi da granella di nocciole o uniti ad un velo di marmellata di albicocche o fragole a seconda dei gusti. Un altro dolce tipico della tradizione austriaca è la torta sacher, sicuramente più sostanziosa ma da provare assolutamente.

Preparazione Biscotti viennesi

  1. biscotti-viennesi-step01Lavorate con le fruste il burro molto morbido, lo zucchero e i semini della bacca di vaniglia fino ad ottenere una spuma.
  2. biscotti-viennesi-step02Unite poi il pizzico di sale. Aggiungete poco alla volta anche la farina e l'albume alternandoli e continuando sempre a montare il composto con le fruste.
  3. biscotti-viennesi-step03Quando non è più possibile montare, continuate a lavorare tutti gli ingredienti con un spatola.
  4. biscotti-viennesi-step04Ora che il composto risulta molto morbido trasferitelo in un sac à poche e con un beccuccio a stella e formate direttamente i vostri biscotti sulla teglia da forno dandogli la classica forma a S. Infornate a 180°C per 15 minuti finché non iniziano a dorarsi leggermente sui bordi. Sfornate e fateli raffreddare completamente prima di maneggiarli. Sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente quindi intingete metà lato di ogni biscotto, trasferiteli su una gratella e fateli asciugare.
Serviteli non appena il cioccolato si asciuga completamente.

Variante Biscotti viennesi

Il burro per la realizzazione di questi biscotti deve essere molto morbido: aiutatevi con poca acqua bollente per ottenere una spuma morbida.

I commenti degli utenti