Bombe fritte alla crema

9 aprile 2015

Ingredienti per 12 persone

Le bombe fritte sono dei dolci tipici del Lazio. Molto simili ai krapfen e ai bomboloni, si presentano tondi e ben dorati. Le differenze sono negli ingredienti dell’impasto e nel ripieno. La ricetta classica dei bomboloni, infatti, non prevede la presenza delle uova nell’impasto, ma l’aggiunta di patata lessa. I bomboloni toscani inoltre non prevedono alcun ripieno. I krapfen sono hanno un impasto più consistente, vengono generalmente farciti con la confettura, anche se non mancano varianti con la crema o la cioccolata, la cottura ideale è nello strutto bollente. Un tempo, inoltre, la ricetta del Krapfen prevedeva l’utilizzo dello strutto anche nell’impasto, sostituito poi dal burro. Le bombe alla crema sono spesso preparate durante il periodo di Carnevale, ma nelle località balneari durante la stagione estiva vengono consumate sopratutto per colazione o merenda. È consigliabile farcire le bombe nel momento in cui vengono consumate. Le bombe vuote si conservano bene chiuse in una scatola di latta o coperte da pellicola per alimenti. Il giorno successivo alla preparazione è possibile farcirle e scaldarle pochi secondi nel microonde prima del consumo, riacquistano così morbidezza e fragranza, ritornando appetitose come appena cotte.

Preparazione Bombe alla crema

  1. bombe alla crema step 1Fate scaldate 350 g di latte. Lavorate i tuorli con 80 g di zucchero, unite l'amido di mais e mescolate. Unite metà bacca di vaniglia e il latte caldo. Mettete sul fuoco e, mescolando continuamente con una frusta, portate a bollore.
  2. bombe alla crema step 2Togliete dal fuoco e continuate a mescolare. Versate la crema in un piatto e coprite con la pellicola per alimenti adatta alle alte temperature disposta a diretto contatto con la crema. Lasciate raffreddare.
  3. bombe alla crema step 3In una ciotola mettete 50 g di latte tiepido e fatevi sciogliere il lievito di birra.
  4. bombe alla crema step4Setacciate le farina, unitene 50 g al composto con il lievito e mescolate velocemente. Lasciate lievitare a 24-26 °C per un'ora. Per comodità lasciate lievitare nel forno spento con la luce accesa.
  5. bombe alla crema step5Riprendete il preimpasto e mettetelo nell'impastatrice insieme al latte rimanente tiepido e 140 g di farina. Lavorate con il gancio impastatore finché il composto non è omogeneo.
  6. bombe alla crema step 5Sbattete le uova e unitene la metà all'impasto, fate assorbire e aggiungete il resto delle uova e 70 g di zucchero.
  7. bombe alla crema step6Aggiungete tutta la farina rimanente versando un cucchiaio alla volta, il sale, l'interno della bacca di vaniglia rimasta e la scorza d'arancia. Lavorate il composto fino al completo assorbimento della farina.
  8. bombe alla crema step8Unite il burro poco alla volta.
  9. bombe alla crema step9Lavorate l'impasto finché non è incordato, ovvero si stacca dalle pareti dell'impastatrice e si avvolge attorno al gancio: occorrono circa 15-20 minuti.
  10. bombe alla crema step10Trasferite la pasta in una ciotola, coprite con la pellicola per alimenti e mettete a lievitare per almeno 2 ore o fino al raddoppio.
  11. bombe alla crema step11Riprendete l'impasto, rovesciatelo su di un tagliere, schiacciatelo un po' con le dita e stendetelo a un'altezza di 1 cm abbondante. Con un coppapasta tagliate dei dischi da 6-7 cm. Distribuiteli su una teglia ben distanziati e copriteli con un canovaccio. Lasciate lievitare almeno 2 ore o fino al raddoppio. I ritagli non possono essere rimpastati, ma possono essere fritti ugualmente.
  12. bombe alla crema step12Fate scaldare l'olio a 170 °C, se non avete un termometro immergete il manico di un cucchiaio di legno e quando è avvolto da numerose bollicine l'olio è pronto.
  13. bombe alla crema step13Fate friggere le bombe e una volta dorate in un lato giratele. Fate attenzione che l'olio non salga di temperatura, perché in questo caso le bombe tendono a cuocersi troppo velocemente all'esterno senza cuocersi dentro, inoltre non crescono, rimanendo così schiacciate.
  14. bombe alla crema step14Scolate le bombe e passatele ancora calde nello zucchero semolato rimanente.
  15. bombe alla crema step15Mettete la crema in un sàc a poche con bocchetta apposita e farcite le bombe.

I commenti degli utenti