Bombette di Carnevale fritte e al forno, un appetizer ghiotto e saporito

8 febbraio 2016
di Natalia Cattelani

Ingredienti per 8 persone

Preparazione Bombette di Carnevale

  1. Per l’impasto, mettete lo yogurt, l’olio e il lievito in una ciotola. Mescolate e aggiungete sale e farina. Lavorate fino a ottenere un panetto morbido e poi lasciatelo lievitare fino a quando raddoppia di volume (occorreranno circa 2 ore).
  2. Per il ripieno, tritate i funghi e metteteli in una padella, senza aggiungere olio. Scottateli per qualche istante in modo che perdano l’acqua di vegetazione. Aggiungete la pancetta a pezzetti, la patata schiacciata, sale, pepe e prezzemolo tritato. Lasciate insaporire per pochi minuti e fate raffreddare.
  3. Prendete l’impasto e ricavate tanti dischi. Farcitene due terzi con il composto del ripieno e aggiungete anche un pezzetto di cheddar.
  4. Per le bombette fritte, ricoprite la farcitura con la pasta del disco su cui è posata, in modo da ottenere una sfera di pasta ripiena. Friggete le bombette in olio di semi profondo e poi posatele sulla carta assorbente.
Servite le vostre bombette ancora calde.

Variante Bombette di Carnevale

Per le bombette al forno, sovrapponete i dischi inutilizzati su metà di quelli farciti e coppate per sigillare i bordi. Adagiate i “ravioli” ottenuti su una teglia con carta forno, unite un po’ d’olio d’oliva e infornate per 10 minuti a 180 °C.

I commenti degli utenti