Bonet al limone, alternativa fresca alla tradizione

20 giugno 2017

Ingredienti per 4 persone

Il bonet al limone è una deliziosa variante estiva del tradizionale budino piemontese preparato con amaretti, liquore e cacao. Delicata e fresca, la ricetta del bonet nella versione al limone non prevede il cacao al suo interno, ma l’aggiunta di succo e scorza di limone, limoncello e menta fresca per decorare. A rimanere invariata è la consistenza soffice e invitante. Il dolce non richiede particolare dimestichezza con la pasticceria, prestate però attenzione alla cottura a bagnomaria, l’acqua deve sobbolire dolcemente e in nessun caso venire a contatto con il dolce. Fate molta attenzione anche al momento in cui lo sformate, agite con movimenti delicati per un bunet intatto. Potete decorare il bonet al limone con amaretti, fettine sottili di limone e ciuffetti di menta. Data la sua leggerezza è ideale servito anche dopo pasti abbondanti o per merenda accompagnato da una spremuta di agrumi.

Preparazione Bonet al limone

  1. bonet-al-limone-1Montate i tuorli con lo zucchero utilizzando le fruste elettriche fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.
  2. bonet-al-limone-2Aggiungete il limoncello e la scorza di mezzo limone al composto.
  3. bonet-al-limone-3Amalgamate il tutto con le fruste quindi unite il succo di limone filtrato, l’amido di mais setacciato e gli amaretti ridotti in polvere.
  4. bonet-al-limone-4Sempre mescolando unite anche il latte a filo. Trasferite il composto ottenuto in uno stampo per plumcake di 22 x 12 cm e posizionatelo a sua volta in una teglia profonda. Aggiungete acqua calda per 2/3 dell'altezza dello stampo da plum cake, quindi infornate a 180°C per circa un’ora. Quando il dolce comincia a staccarsi dai bordi è pronto e potrete quindi toglierlo dalla cottura a bagnomaria e farlo raffreddare prima a temperatura ambiente poi in frigo per un’altra ora. Prima di sformarlo passate il fondo dello stampo per qualche istante sotto un getto di acqua calda.
Sformatelo e servite.

Variante Bonet al limone

Potete preparare con lo stesso procedimento e le stesse quantità una deliziosa variante all'arancia.

I commenti degli utenti