Borek al formaggio, croccanti e golosi

20 agosto 2016

Ingredienti per 6 persone

Il borek al formaggio è un tradizionale piatto della cucina turca. Si tratta di fagottini di pasta yufta farciti con formaggio che vengono fritti o in alternativa cotti al forno. È possibile trovare la pasta yufka nei negozi specializzati di prodotti etnici, ma è possibile realizzarla in casa in quanto la sua preparazione è semplice e richiede pochi ingredienti. Come alternativa è comunque possibile prepararli anche con della pasta phillo o pasta sfoglia. Il borek al formaggio è un classico street food vegetariano ma ne esistono numerose varianti, ma la più conosciuta e apprezzata è senza dubbio quella al formaggio di capra. Serviteli come finger food ad un buffet o come antipasto e proponeteli con diverse farce come ad esempio quella di carne macinata, patate e feta. Potete poi servirli con una salsa di pomodoro piccante o del miele.

Preparazione Borek al formaggio

  1. Impastate la farina con il sale e l’acqua tiepida e lavorate fino ad ottenere un composto liscio ed elastico. Avvolgete l’impasto ottenuto in un foglio di pellicola per alimenti e riponetelo in frigorifero per 30 minuti. Suddividete l’impasto freddo in 6 palline più piccole. Infarinato il piano di lavoro e stendetele con il matterello fino ad ottenere una sfoglia sottilissima.
  2. Lavorate in una terrina il caprino con un pizzico di sale, la cipolla tritata finemente e il prezzemolo tritato e il pepe bianco. Amalgamante il tutto fino ad aver un composto omogeneo e cremoso. Farcite i borek con il formaggio, avvolgete la pasta e sigillate i bordi con una spennellata di latte. Decorateli con i semi di sesamo misti, ungete un foglio di carta da forno e infornateli a 200°C per 15/20 minuti o fino a quando sono dorati.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti